LA NUOVA MANOMISSIONE DELLE PAROLE

15.00

Autore: CAROFIGLIO GIANRICO
Editore: FELTRINELLI
Collana: VARIA
ISBN: 9788807493065
Pubblicazione: 04/11/2021

Disponibile su ordinazione

COD: 9788807493065 Categorie: ,

Descrizione

Rosa Luxemburg diceva che chiamare le cose con il loro nome è un gesto rivoluzionario. In un’epoca come la nostra, quando la democrazia vacilla e la sfera pubblica deve contenere i canali labirintici dei social, l’uso delle parole può produrre trasformazioni drastiche della realtà. Attraverso il linguaggio si esercita il potere della manipolazione e della mistificazione. Perciò le parole devono tornare a aderire alle cose. Manomissione, certo, significa danneggiamento. Ma nel diritto romano indicava la liberazione degli schiavi. Questo libro si misura con tale ambivalenza: del nostro linguaggio indica le deformazioni, ma anche la possibilità delle parole di ritrovare il loro significato autentico. È la condizione necessaria per un discorso pubblico che sia aperto e inclusivo.